PROSSIMO EVENTO: Security Exhibition & Conference (Stand C57) - ICC Sydney, Darling Harbour - Luglio 24-26, 2019

il nostro blog

Il giorno in cui sono diventato uno spammer

La funzione dell'email cambia? Un tempo il modo più semplice per rimanere in contatto con qualcuno era inviare loro una e-mail. Invia loro una breve nota e spesso una risposta sarà di nuovo nella tua casella di posta in poche ore. Tuttavia, nel mio lavoro attuale, sono giunto a una recente osservazione. E-mail dirette alle persone spesso ora richiedere una chiamata di follow-up per vedere se l'informazione è stata ricevuta.

Credo che il problema sia veramente sovraccarico. Quasi tutti hanno almeno un indirizzo e-mail e spesso è richiesto dal lavoro. Quando vedo le caselle di posta dei miei amici, le e-mail non lette vanno spesso a centinaia. Non abbiamo il tempo di rispondere in modo appropriato a ogni messaggio e di svolgere il nostro lavoro quotidiano.

Secondo Pew Internet, in 2008 62% di americani usa la posta elettronica al lavoro. "L'email rimane l'attività più popolare online. Spam ed e-mail sovraccarico sono problemi perenni, ma la principale minaccia per la posta elettronica è irrilevante nell'era dei siti di social networking e messaggi di testo. "

Allo stesso modo, Jay Conrad Levinson nel suo libro Guerilla Marketing fa questa osservazione: "La percentuale di 88 degli utenti Internet adulti ha un account e-mail personale ... e 147 milioni di persone in tutto il paese usano l'e-mail quasi tutti i giorni." I prodotti e i servizi in vetrina sono i principali motivi per cui le persone aprono e rispondono alle e-mail. Pensare Groupon. Il più basso? Offerte speciali e sconti.

Mi sembra che Facebook e LinkedIn siano intervenuti per sostituire l'e-mail per condividere storie e restare in contatto - il primo per il personale, il secondo per il business. Non è necessario tagliare e incollare quella lunga avventura di viaggio da una e-mail al prossimo post e tutti possono vederla all'istante. E la conversazione rimane con esso! Il luogo in cui le e-mail sono ancora regole per comunicazioni dirette e private. Inoltre, è utile in contesti più professionali quando un social network è troppo informale, un tweet o un testo troppo breve, e molte persone - che possono o meno essere presenti nei siti di networking - devono essere raggiunti contemporaneamente. Questo mi porta alla mia recente mis-adventure con la posta elettronica.

Un paio di settimane fa, volevo spargere la voce sul nuovo blog di Telaeris, quello che probabilmente stai guardando in questo momento. La mia conclusione è stata che il modo migliore per raggiungere le persone con le quali ho avuto contatti, per affari o altro, sarebbe stato inviare un'e-mail. Dopo aver pettinato i contatti con Outlook e Gmail, sono stato in grado di identificare più persone 1000 personalmente conosceva. Alcune di queste persone con cui non avevo parlato in molti anni, ma sentivo che probabilmente sarebbero interessati a quello che stavamo facendo. Ho composto il testo, l'ho suddiviso in tre elenchi di indirizzi 500 e ho fatto clic su "Invia". Non mi aspettavo che cosa sarebbe successo dopo.

Il primo problema che ho riscontrato è che molte persone hanno cambiato i loro indirizzi e-mail nel corso degli anni, quindi di queste e-mail 1000 +, ho ricevuto 100 rimbalzi. Perché? Chissà, forse sono andati in guerra e sono morti. Forse hanno cambiato compagnia. Forse hanno un filtro spam troppo esuberante. Come si rintraccia i vecchi contatti?

Ho trovato la ricerca su Facebook per essere senza speranza. Troppe persone avevano lo stesso nome e poche avevano immagini identificabili in modo specifico. LinkedIn si è rivelato molto più efficace: il tuo profilo ti segue da una società all'altra. Ancora più importante, tu e i tuoi contatti condividete spesso connessioni conosciute, quindi è molto più facile identificare il Bob Smith corretto tra le centinaia disponibili.

Il secondo problema è emerso quando ho raccolto questo elenco di vecchi contatti e volevo inviare una e-mail di follow-up a queste persone. A causa dell'elevato numero di rimbalzi, il nostro account Google Apps ha identificato il mio account come l'invio di SPAM. Mi è stato proibito di inviare e-mail per 24 ore perché le mie azioni assomigliavano a quelle di uno SPAMmer. Poiché utilizziamo Google Apps per la nostra azienda, non sono sicuro di come saremmo riusciti a superare questa limitazione, soprattutto perché volevo inviarlo come e-mail personale.

Quindi qual è il modo migliore per rimanere in contatto con le persone? Le persone cambiano gli ISP. Le aziende si piegano. Gli indirizzi email cambiano. Penso che per i miei soldi, il modo migliore per mantenere il contatto sporadico con individui o gruppi sia attraverso un social network e utilizzare la posta elettronica solo per le cose critiche di tutti i giorni.

Cosa trovi è il modo migliore per rimanere in contatto con le persone?

Link interessanti su e-mail e spam

Di David Carta, CEO di Telaeris

Lascia un commento

*

Newsletter


parlare con un rappresentante

Contattaci

Telefono: 858-627-9700
Fax: 858-627-9702
-------------------------------
9123 Chesapeake Dr.
San Diego, CA 92123
-------------------------------
sales@telaeris.com